Oroscopo Carpino

Oroscopo Carpino

In ogni epoca, fino all’inizio del basso Medio Evo, il legno color avorio del Carpino veniva impiegato per la produzione di carri, per la costruzione di case e templi.

Da sempre è stato circondato da un’aura di estrema preziosità per la sua grande utilità per viaggiare e per costruire, spostarsi e fermarsi in luoghi di condivisione e lughi privati.

In sintonia con questa tradizione, i nati sotto il segno del Carpino saranno sicuramente molto abili nelle attività mercantili come commercianti e viaggiatori.

In questo modo sono sempre disposti a conoscere molta gente, e avranno una predilezione per eventi mondani, feste e ritrovi con molti amici.

Sapranno anche destreggiarsi egregiamente nel procacciare e dispensare doni a tutti, diffondere inviti e calamitare le altre persone attorno a sé; di contro possono essere alle volte un po’ leggeri, per non dire superficiali, e poco autocritici verso le proprie posizioni.

In età adolescenziale avranno qualche difficoltà ad esprimere il proprio calore e la propria comunicatività, con il passare del tempo però subiranno un intenso processo di elevazione interiore maturando un certo stile di pensiero e fortificando il proprio senso estetico sempre rivolto al raggiungimento dell’eleganza come sublimazione e giusto vertice di una scala d’interessi e appetiti sessuali mai scevri di una certa profondità.

Per i nati sotto il segno del Carpino questo parabola in ascesa si concretizzerà anche nell’ambito lavorativo, in cui progetti e ambizioni saranno gli uni di sostegno alle altre in modo bilanciato e armonico.

Ma la estenuante ricerca di una bellezza e una grazia più uniche che rare, portano i Carpini a maturare un’esperienza molto forte ma in un senso tendenzialmente opposto alla loro natura precedente: in età adulta inoltrata abbandoneranno il loro atteggiamento di ostentazione edonistica della vita in modo da coronare un equilibrio che sappia modulare l’estetismo imperante mediante un sano e ponderato rapporto conflittuale con la realtà concreta del quotidiano, ricalcandone in questo caso le dinamiche di confronto e di annullamento degli opposti.

Per la sua indole estremamente tormentata, il Carpino può trovare sollievo e un luogo ameno nella compagnia di Pioppi e Bagolari, capaci di infondergli sicurezza e calma.

Dalla loro i Carpini più forti, fanno della serietà un modus vivendi con cui sono capaci di conquistarsi senza problemi e dubbi, la fiducia di tutti; inoltre l’abbandono di ogni sforzo estetizzante porterebbe i nati sotto questo segno ad ottenere ogni tipo di simpatia e gratitudine, grazie allo sviluppo della loro parte più normale e più genuina, se scopriranno la grazia della semplicità potranno solo allora dirsi e sentirsi completi.

 
 
 
 
 

Articoli

 

Ti Piace vetrine