Oroscopo Pioppo

Oroscopo Pioppo

Queste piante affascinanti e poetiche nella stagione primaverile sono considerate gli alberi dedicati alla commemorazione dei caduti in guerra, coloro che hanno nutrito la terra col loro sangue.

I loro semi leggeri e impalpabili, sono trasportati dalla brezza come lo erano le anime dei caduti in battaglia, e dove si andranno a posare nascerà un’altra forte e imponente pianta.

Chi nasce sotto questo segno, il Pioppo, sembra che possa incarnare la coscienza innata della vanità della vita, della fievolezza dell’esistere e tendenzialmente mostrano una propensione ad un atteggiamento nichilista e pessimista nei confronti dello stare al mondo. Un vero peccato zodiacale.

La sua natura eminentemente contemplativa lo costringe, non suo malgrado, a soffermarsi ad ammirare le delizie e preziosità della natura sebbene frequentemente il loro senso critico debordante non gli concede il privilegio di poter godere pienamente dei piaceri che l’esistenza tal volta sa offrire.

Il piacere profondo raramente lo coglie in maniere serena e spensierata.

I Pioppi non riescono a non serrarsi dentro se stessi e abbisognano preferibilmente della presenza dei floridi Meli e delle energiche Querce.

I Pioppi sonno conquistarsi facilmente la fiducia di chi gli sta attorno, e possono esprimere la loro gentilezza puntuale e hanno un innato senso di responsabilità che li distingue.

Sicuramente il Pioppo non si dovrebbe accompagnare col piagnucoloso Salice e invece dovrebbe cercare di estinguere la propria sete di conoscenza attingendo dalla fonte di sapere dei Tigli.

 
 
 
 
 

Articoli

 

Ti Piace vetrine